Gabriele Greco, dalle fiction al cinema con il docufilm "AmalaTerra"

L'attore ex volto " Vivere" e tante fiction di successo come Capri, Squadra Antimafia debutta come regista e produttore

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 05/09/2019 in Curiosità da Sante Cossentino
Condividi su:
Sante Cossentino
Dalle fiction al cinema .
Gabriele Greco debutta sul grande schermo come regista , ed e' assoluto protagonista di due progetti di qualità . 
E' lui anima di AmalaTerra, come regista e produttore . 

“AmalaTerra” è un docufilm della durata di 52 minuti, che racconta il dramma causato dalla Xylella, malattia che nell’ultimo decennio ha colpito gli ulivi del Salento e che sta inesorabilmente continuando il suo viaggio di distruzione. La propagazione della malattia sta mettendo a dura prova l’economia pugliese oltre che il suo splendido paesaggio. Più di sessanta milioni di ulivi rischiano di morire e con questi anche la tradizione di una terra che da millenni considera l’albero d’ulivo e il suo olio il bene più prezioso. Il Docufilm mette a nudo la vita dei personaggi che ne prendono parte: semplici contadini, importanti agronomi e imprenditori che hanno provato con tutte le forze di poter annientare la malattia.

 In ambito cinematografico “AmalaTerra” è stato presentato nei più prestigiosi festival internazionali, come EFM del Festival di Berlino, Le Marché du film di Cannes, Hong Kong International film Festival, Hot Docs di Toronto.

Dal mese di ottobre verrà distribuito al cinema nella sua versione integrale della durata di 61 minuti.

L’obiettività e l’accuratezza con cui è stata trattata questa delicata tematica, ha permesso che il progetto venisse sposato sia dall’università del Salento che da Confragricoltura.

AmalaTerra” ha infatti ottenuto il benestare di Confragricoltura, che presentarà ufficialmente il progetto presso la propria sede ufficiale a Palazzo della Valle in Corso Vittorio Emanuele II a Roma nel mese di ottobre. Nello stesso mese, l’Università del Salento ufficializzerà il suo patrocinio presentando “AmalaTerra” alla stampa presso la sala Bertolucci del Cineporto di Lecce.

MA Gabriele sara' al cinema anche con 

 "IL GIOVANE PERTINI".

Il film verrà presentato alla camera dei deputati il 25 settembre, giorno della sua nascita.

Seguirà l'uscita al cinema.

Gabriele Greco veste i panni del giovane Pertini, protagonista al fianco di Dominique Sanda che intepreta il ruolo della madre. 

Il film racconta gli anni del suo esilio.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza