Ragazzina di dodici anni sfregiata a Napoli, fermato fidanzato

pubblicato il 12/07/2022 in Cronaca da Emanuele Gulino
Condividi su:
Emanuele Gulino

Il fidanzato della ragazzina è accusato di avere sfigurato il volto della ragazza 12enne con un coltello e per questo fermato dai carabinieri.

È stata la ragazzina ad aver riferito ai medici l'identità del suo feritore.

Il ragazzo ha detto hai carabinieri che lo hanno individuato che stava andando a costituirsi.

Il danno al volto della ragazza sarà in parte permanente, secondo i medici.

La prima prognosi è di un mese "per un danno permanente al viso".

Probabilmente la vittima sarà sottoposta ad interventi di chirurgia plastica per tentare di coprire il danno.

(Foto e Fonte ansa.it)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password