L’importanza della corretta informazione sulla droga come azione preventiva e di lotta indiretta al narcotraffico

Volontari di Mondo Libero dalla Droga a Pinarella di Cervia per portare informazione

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 28/06/2022 in Cronaca da MARZIA VAZIRI
Condividi su:
MARZIA VAZIRI

 

            Si è celebrata il 26 giugno la giornata internazionale contro l’abuso e il traffico illecito di droga indetta dalle Nazioni Unite mentre la direzione centrale per i servizi Antidroga del Ministero dell’ Interno il 23 giugno ha presentato al Viminale la relazione annuale. Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, con riferimento ai risultati contenuti,  ha sottolineato ancora una volta il «grande impegno di magistratura e forze di polizia nella lotta al narcotraffico». La titolare del Viminale ha ribadito l’importanza di contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti anche nelle piazze virtuali  «per salvaguardare la sicurezza dei cittadini e tutelare i nostri giovani».

            Ed è in questo quadro collaborativo fra Stati Membri delle Nazioni Unite, Governo nazionale e  associazioni private che continua l’attività della Fondazione Mondo Libero dalla Droga per contrastare il fenomeno facendo prevenzione. E’ comprovato infatti da innumerevoli riscontri che l’avere letto la verità sulla droga o l’aver ascoltato le testimonianze di chi ne è uscito dal problema ha fatto desistere dal provare tali sostanze.

I volontari di Mondo Libero dalla Droga saranno a Pinarella di Cervia martedì 28 giugno per mettere nelle mani dei cittadini e villeggianti gli opuscoli gratuiti formulati con un linguaggio semplice ma diretto e contenenti i dati essenziali sui tipi di droga, sugli effetti fisici e mentali a breve e lungo termine e non da ultimo stralci di testimonianze di chi ha sperimentato quel tipo di stupefacente. Un compendio insomma da leggere e conoscere per il bene personale e delle persone a cui teniamo.

La fondazione mette a disposizione inoltre il suo sito web alla pagina noalladroga.it ove è possibile leggere e scaricare i materiali informativi e partecipare ai corsi gratuiti on line.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password