Operaia muore incastrata dentro un macchinario

pubblicato il 04/08/2021 in Cronaca da Emanuele Gulino
Condividi su:
Emanuele Gulino

Si chiamava Laila El Harim la donna 40enne venuta a mancare ieri mattina a causa di un incidente sul lavoro accaduto all'interno dell'azienda Bombonette di Camposanto, nel Modenese.

La donna di origine marocchina si trovava In Italia da diversi anni, lascia una figlia di quattro anni e il compagno.

La vittima è rimasta incastrata in un macchinario. Sul posto pronto intervento dei vigili del fuoco e dei sanitari del 118, ma per la donna non c'è stato nulla da fare.

I carabinieri e la medicina del lavoro si stanno ora occupando di ricostruire l'accaduto.

(Foto e fonte ansa.it)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password