COVID19: Giulianova, comunicano morte di una paziente, ma si tratta di uno scambio di persona

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 29/03/2021 in Cronaca da Sonia D’Amico
Condividi su:
Sonia D’Amico

Giulianova. Sembra una storia da film ed è sicuramente clamorosa.

Succede che una famiglia, in apprensione per le condizioni della madre, affetta da Covid, riceva una telefonata dall’ospedale che comunica che la paziente non ce l’ha fatta. Il dolore per la dipartita si lega anche al disbrigo delle procedure di rito: manifesti funebri, definizione del funerale e messaggi di cordoglio sui social. In realtà la donna, di Bisenti è ricoverata in uno dei reparti Covid dell’ospedale di Giulianova, ancora viva.

Qualche ora dopo la comunicazione, si è scoperto che tutto era un clamoroso errore, perché la persona deceduta era un’altra. Un incredibile scambio di cartelle cliniche, a quanto pare, ha fatto comunicare l’informazione sbagliata e lo scambio di persona. Il funerale, ovviamente, è stato annullato.

Non è da escludere che nelle prossime ore possa essere avviata un’indagine interna per capire cosa sia realmente accaduto.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password