Brindisi, rapina al centro commerciale Le Colonne in una gioielleria

Ad entrare in azioni sono stati individui che hanno agito a volto coperto e con mazze ferrate, indagini in corso.

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 16/10/2020 in Cronaca da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

Si sono vissuti momenti di panico nella mattinata di oggi 16 ottobre presso la galleria commerciale del centro Le Colonne di Brindisi, dove due individui con volto coperto hanno rapinato la gioielleria Oro Fino. I malviventi sono entrati in azione con delle mazze ferrate e hanno rotto le vetrine con violenza. Nel frattempo il personale della galleria ha invitato i visitatori a rifugiarsi nei bagni della galleria commerciale. I due sono poi fuggiti a bordo di un'auto di grossa cilindrata, probabilmente un'Alfa Romeo Giulietta. Sul posto si sono recati subito i carabinieri del comando provinciale di Brindisi insieme agli agenti della Polizia di Stato. Le forze dell'ordine hanno provveduto ad effettuare i rilievi del caso. Al momento a Le Colonne è tornata la calma e le attività proseguono senza alcun tipo di problema. Certo, questa mattina vi è stata tanta paura. La gioielleria presa di mira momentaneamente resterà chiusa e ha abbassato le saracinesche. Le indagini sono ancora in corso. 

 

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password