FABI Palermo: nuovi incarichi nazionali per Urzì e Virzì dirigenti sindacali del Capoluogo siciliano

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 09/12/2019 in Cronaca da Filippo Virzì
Condividi su:
Filippo Virzì

Dal 4 al 6 dicembre si è svolto a Milano il 145° Consiglio Nazionale della FABI, un evento importante che ha registrato la presenza di oltre 1.800 dirigenti sindacali della Federazione Autonoma Bancari Italiani, la prima sigla del Settore. Al centro del dibattito il rinnovo del contratto di lavoro dei bancari e i cambiamenti in atto nel settore.

Durante la prestigiosa tre giorni si è svolta anche la riunione del Comitato Direttivo Centrale che ha nominato Gabriele Urzì, già Segretario Provinciale di Palermo e Responsabile Salute e Sicurezza della FABI di Palermo, componente del Dipartimento Nazionale Formazione della FABI. Urzì ha una lunga esperienza nel campo della Formazione, svolgendo tale attività da oltre dieci anni.

Nella stessa riunione è stato deliberato l’ingresso di Filippo Virzì, già Coordinatore Territoriale Unicredit Sicilia, nel Dipartimento Nazionale Comunicazione e Immagine della FABI, fra i Dipartimenti di riferimento del Segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni in quanto della “comunicazione multimediale”  lo stesso Sileoni  ne ha fatto un vincente cavallo di battaglia.

Grande apprezzamento espresso da Carmelo Raffa, Coordinatore Regionale della FABI Sicilia: “Sono soddisfatto dal fatto che la Federazione Nazionale continua a valorizzare le alte professionalità presenti a Palermo e in Sicilia”, ha dichiarato Raffa.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password