Custodia valore acquisisce attività credito su pegno dal Gruppo Creval

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 07/08/2019 in Cronaca da Filippo Virzì
Condividi su:
Filippo Virzì

di Filippo Virzì 


La notizia era già ricorrente ma da oggi è diventata realtà. Il Gruppo Credito Valtenninese ne dà ufficialità all’interno del comunicato stampa diramato per dare informazioni sui dati dell’ultima semestrale.

Custodia Valore fa parte del Gruppo Austriaco Dorotheum ed è  presente in Italia grazie, anche, agli sportelli sul credito su pegno cedutigli l’anno scorso da Unicredit. 

Fulvio La Franca, Coordinatore Nazionale della Fabi-Custodia Valore, si dichiara soddisfatto dell’operazione che fa crescere i punti commerciali dell’Azienda ed auspica che i lavoratori tutti ne possano trarre  vantaggi in termini contrattuali.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password