Festa del raccolto con Rustichella d’Abruzzo

Show cooking e degustazione Aurum Pescara

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 23/07/2019 in Cronaca da maria luisa abate
Condividi su:
maria luisa abate

Ex Aurum di Pescara, lunedì 22 luglio, l’azienda Rustichella d’Abruzzo ha organizzato l’evento Food &Art. Cinque gli chef internazionali che hanno partecipato all’evento e quattro di loro hanno effettuato uno show cooking utilizzando i prodotti del pastificio abruzzese ricchi di qualità sapori e colori.

L’evento, che è parte di una manifestazione iniziato il 18 luglio per festeggiare il primo raccolto di grano, è stato organizzato a più livelli: nella sala D’Annunzio una mostra di immagini che hanno testimoniato la storia dell’azienda dalla sua nascita ad oggi e al piano terra dell’edifico nella corte, la manifestazione musicale e gastronomica.

Il pastifico ha cominciato a lavorare e produrre con il nome del suo proprietario Raffaele Sergiacomo di Penne.

Attualmente i titolari Gianluigi e Stefania Peduzzi sono i nipoti di Gaetano Sergiacomo figlio di mugnai che operavano nell’area Vestina. Dal 1924 Sergiacomo incomincia l’attività dando vita al Pastifico Gaetano Sergiacomo in Penne. La pasta allora era chiamata “Tanuccio” ed era considerata la migliore anche fuori dai confini regionali abruzzesi.

Oggi il pastifico Rustichella d’Abruzzo ha fatto tanta strada in Italia e in tutto il mondo portando innovazione ad un prodotto tradizionale come la pasta.

A sottolineare il percorso fatto dall’azienda, nella sala D’Annunzio, sono stati esposti molti manifesti pubblicitari che con ironia e sapienza hanno saputo mostrare la modernità dell’azienda utilizzando quadri storici di autori importanti.

Nella sala D’Annunzio un cocktail di benvenuto prima della manifestazione dello show cooking che si è tenuto nella bella corte dello storico edificio ed un balletto eseguito da quattro splendide ragazze della scuola di danza Step di Pescara.

Quattro cuochi di fama mondiale provenienti da diversi Paesi hanno mostrato tutta la loro abilità utilizzando i prodotti del pastificio: Chanoh Lee Food Artist Chef Seul Corea, Douglas Benatti Chef Ristorante Enosteria San Paolo Brasile, Barbara Pollastrini Ambasciatrice del Gusto USA Head Chef presso Heroic Deli Santa Monica California e Vito Pastore executive Chef Ristorante L’Antico Torchio Castello Chiola

Tanti i piatti preparati gustosi e variopinti come le paste che hanno utilizzato che l’azienda produce prendendo i colori della natura.

Ospite d’eccezione lo chef stellato William Zonfa e musiche del maestro Vincenzo Di Nicolantonio.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password