Notte di sangue a Napoli, uccide a coltellate il fratello minore al termine di una lite

Arrestato dai Carabinieri un 49enne a Marano

pubblicato il 27/05/2019 in Cronaca da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Lite sfociata in omicidio nella notte a Marano in provincia di Napoli, dove una lite tra fratelli è culminata in omicidio nel quale ha peso la vita Antonio Capuozzo, di 45 anni, professione meccanico, colpito mortalmente da cinque fendenti al torace da parte del fratello di 49 anni.

Sul posto i Carabinieri, avvertiti dalla moglie della vittima. L'assassino - rimasto ferito al volto durante la colluttazione - è stato arrestato e trasferito in carcere.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza