A morsi stacca dito a poliziotto per non farsi foto segnalare: espulso 23enne nigeriano

E' accaduto in Questura a Torino

pubblicato il 24/05/2019 in Cronaca da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Un nigeriano di 23 anni aveva aggradito a Torino un poliziotto in questura, e per evitare di farsi foto segnalare staccò a morsi la prima falange dell'anulare all'agente.

Il fatto è avventuo martedì, il giudice ha convalidato l'arresto e disposta la misura cautelare della custodia in carcere.

Il giovane - un richiedente asilo - si è visto respingere la richiesta dopo il colloquio con la commissione per il riconoscimento della protezione internazionale.

L'uomo dovrà dunque essere espulso dal territorio nazionale.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password