Tragedia alle porte di Roma: giovane operaio cade in un pozzo e muore

L'uomo, 30 anni, è precipitato per 5 metri in località San Cesareo

pubblicato il 12/05/2019 in Cronaca da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

La tragedia si è consumata ieri pomeriggio alle porte di Roma in un terreno privato in zona San Cesareo, dove un uomo - un operaio di 30 anni - è precipitato in un pozzo profondo 5 metri.

Sul posto i Vigili del Fuoco e il 118. Tutto inutile, il giovane è morto.

Il terreno è stato sequestrato, la salma trasferita al Policnico di Tor Vergata per l'autopsia.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza