Dal balcone di casa della nonna si affaccia e spara: ferito un passante, denunciato un 17enne: "Volevo giocare"

E' accaduto a Prato, segnalato alla Procura anche il padre per omessa custodia dell'arma

pubblicato il 10/05/2019 in Cronaca da La Redazione
Condividi su:
La Redazione

Ha imbracciato una carabina ad aria compressa appartenente al nonno defunto, si è affaciato dal terrazzo della casa della nonna ed ha sparato andando a ferire - se pur di striscio alla spalla - un automibilista di passaggio e la carrozzeria di un auto.

E' accaduto a Prato, per mano di un diciasettenne che ha dichiarato di "aver sparato per gioco". Denunciato dalla Polizia con l'accusa di lesioni personali aggravate, segnalato alla Procura anche il padre (44 anni) per omessa custodia dell'arma.

L'arma è stata sequestrata insieme a 638 pallini di piombo identici a quelli esplosi e che hanno causato il ferimento.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza