Da domani in vigore il divorzio breve

Ridotta a 6 mesi la separazione consensuale

pubblicato il 25/05/2015 in Costume e società da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

Da domani entrerà in vigore il divorzio breve. Se fino ad oggi lo scioglimento o la cessazione degli effetti civili del matrimonio poteva essere chiesto da uno dei coniugi non prima di tre anni di separazione, con la 'nuova rivoluzione' il termine scende a 12 mesi per la separazione giudiziale e a 6 mesi per quella consensuale, indipendentemente dalla presenza o meno di figli.

Novità anche sulla comunione dei beni che si scioglie quando il giudice autorizza i coniugi a vivere separati o al momento di sottoscrivere la separazione consensuale.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password