Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Charity Christmas Dinner, nobili e vip al fianco dell’A.G.O.P in una serata all’insegna della solidarietà

Il tradizionale appuntamento benefico organizzato sotto il patrocinio di Casa d’Este Orioles e dell’Associazione Cavalieri di San Silvestro si è svolto presso lo splendido Carpegna Palace di Roma.

Condividi su:

Giunto alla terza edizione ,quest'anno l'omaggio al Royal Ascot  considerato il periodo Natalizio ha ispirato le Signore presenti per Cappelli e Acconciature in tema.  Come sempre la signora con la creazione più estrosa si è aggiudicato il premio in palio, che per il terzo anno consecutivo la giuria ha assegnato alla Creatività dell'Arch. Natalia Parisiella. La nostra attenzione ,  ancora una volta, è stata rivolta agli amici della A.G.O.P Associazione genitori oncologia pediatrica Policlinico Gemelli di Roma.   L’esclusiva location del Carpegna Palace Hotel ha ospitato l’evento sotto l’alto patrocinio delle Istituzioni di Casa d’Este Orioles e dell’Associazione Cavalieri di San Silvestro. La padrona di Casa, ideatrice dell'Evento, La Baronessa Loredana dell'Anno, ha accolto i numerosi e qualificati ospiti, tra i quali la Marchesa Daniela del Secco d'Aragona madrina della serata e il regista Lorenzo Tiberia che sta conquistando diversi premi nazionali ed internazionali con il suo ultimo cortometraggio Tutù. La conduzione della serata sarà affidata all’eclettico Antonio Delle Donne, recentemente ammirato anche su Rai 2 nel nuovo grande successo Performer Italian Cup al fianco di Garrison Rochelle e Valentina Spampinato. Al suo fianco anche l’abilità al piano del maestro Fabio Orfanelli.

 

Bollicine, eleganza e buon gusto hanno coronato l’edizione: “Bellissimo ritrovarsi tutti insieme per una nobile causa, ma anche per divertirci e farci gli auguri in un appuntamento ormai diventato tradizionale per le attività filantropiche di Roma”, le parole del duca  Antonino d’Este Orioles. Si ringraziano la Otofarma S.P.A e la Imera Centro Medico per aver contribuito alla nobile iniziativa.

La ShowEvent di Alfonso Stagno ha curato la produzione dell’evento.

Condividi su:

Seguici su Facebook