San Benedetto del Tronto: Gara Nazionale di Ginnastica Acrobatica Circense

Il 7 agosto al Pala Circus (Maya Orfei Circo Madagascar) sfida in pista, show e serata di gala

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 06/08/2021 in Costume e società da Valentina Corrao
Condividi su:
Valentina Corrao

Acrobazie in pista, perfezione, sincronia e outfit, tutto da giudicare in vista della Gara Nazionale di Ginnastica Acrobatica Circense, che si svolgerà nella mattinata del 7 agosto al Pala Circus in via Goffredo da Buglione (sotto lo chapiteau del circo più grande d’Italia il Maya Orfei), con il supporto del Csen Arte circense e del Csen Ascoli Piceno.

Riflettori accessi sugli artisti selezionati e provenienti da tutta Italia, specializzati in discipline di ginnastica acrobatica: giocoleria, equilibrismo, verticalismo, acrobazia a terra. A condurre la gara la responsabile nazionale del concorso Tamara Bizzarro che sarà al cronometro, a decretare il verdetto la giuria composta da professionisti del settore: Aris Macaggi (per la tecnica), Francesca Cis (per la coreografia), Rudj Bellini ( parte artistica e teatrale).

In occasione dello spettacolo serale alle ore 21.00, oltre al tradizionale show, serata di gala con ospiti d’eccellenza e premiazione. La scaletta dello show vedrà l’inserimento per questa occasione di due numeri esclusivi, il numero di posta a cavallo di Rudj Bellini e per la prima volta al circo l’esibizione di Doma Vaquera a cura di Daniele e Mercedes Cannellini. Ci sarà anche un momento canoro con il live di Marco Rotelli e Carmen Pierri.

Tutto si svolgerà nel pieno adempimento delle normative anti Covid: verifica Green Pass o certificazione tampone negativo effettuato nelle ultime 48 ore; sanificazione, dispenser igienizzanti, distanziamento e uso di mascherina, da portare con sé. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il 3477034197

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password