Olaplex: cos’è e come funziona il trattamento di bellezza delle star

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 25/06/2020 in Costume e società da Gaia Cavalluzzo
Condividi su:
Gaia Cavalluzzo

Sette step per un solo risultato: capelli perfetti, davvero, senza inganni. Non a casa il trattamento Olaplex è stato soprannominato il "botulino dei capelli". Una formula che ripara, protegge e soprattutto rafforza. Ma come funziona questo piccolo miracolo privo di siliconi e parabeni? Questo trattamento neutralizza e ripara la chioma da tutti i danni delle colorazioni, decolorazioni, pemanenti, trattamenti alla cheratina e utilizzo di piastre e ferro.  Olaplex agisce riconnettendo e moltiplicando i ponti disolfuri, legami chimici dei capelli, riportando la chioma al suo stato di salute, per un risultato non solo estetico.

I primi due step del trattamento sono quelli utilizzati in salone, che andrebbero aggiunti alla colorazione o alla decolorazione e sono proprio dei perfezionatori di ponti bisolfuri. Usato dopo Olaplex N° 1, questo è il secondo passaggio per rinforzare i capelli.

Olaplex N° 3 Hair Perfctor invece è un trattamento pre shampoo pensato per essere effettuato a casa ed è forse il prodotto più iconico della linea. È un trattamento filler del capello studiato per raggiungere il suo interno e ristrutturare l’intera fibra capillare. Perfetto per essere usato una volta a settimana su capelli umidi e tamponati; si tiene in posa almeno dieci minuti e poi si risciacqua. Olaplex N° 4 e 5 sono rispettivamente shampoo e conditioner, con effetto color safe, contrastano le doppie punte e l’effetto crespo.

CONTINUA A LEGGERE

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password