Pasqua Pistillo: una collezione a ritmo del Charleston

All'International Fashion Expo il brand pugliese presenta una collezione gioiosa e piena di brio

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 07/10/2019 in Costume e società da Gian Giacomo William Faillace
Condividi su:
Gian Giacomo William Faillace

PP, brand pugliese, di Barletta, fondato due anni fa dalla designer Pasqua Pistillo, ha raggiunto il suo primo grande traguardo: presentarsi all’International Fashion Expo che si è tenuto il 21 settembre scorso presso lo show-room Shopping Diva’s in via Monte Napoleone, durante la settimana della moda milanese.

 

Tailleur, tute, frange, trasparenze ed luccichii, hanno fatto da padroni alla collezione del brand della famosa città della storica disfida, presentando al pubblico del settore, una collezione ispirata allo stile degli anni ‘20/’30 del secolo scorso, rivisitati in chiave moderna, creando un’idea di donna legata alla sua femminilità ed alla sua eleganza senza tempo.

 

Stile Charleston, come la designer ammette, ed infatti nella sua collezione il Charleston si va vedere e sentire con il suo brio e la sua brillantezza quasi da catapultare il suo spazio espositivo in un moderno Cotton Club, famoso film di Coppola.

 

Colori tenui e sobri hanno dominato le fantasie cromatiche dei tessuti di Pasqua Pistillo; l’esaltazione della femminilità, attraverso l’evidenziazione del corpo femminile che lascia ampio spazio alla fantasia. Attraverso questi fattori, Pasqua Pistillo dona alla donna, una collezione primavera-estate 2020 elegante e raffinata, con capi adatti ad ogni momento della giornata.

 

Come ammesso dalla stessa designer, Pasqua Pistillo ama trarre ispirazione da qualcosa di particolare, seguendo uno stile libero e personale ed in questa ultima collezione è riuscita a mostrare un’ottima capacità creativa ed un ottimo senso dell’eleganza.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password

Video in evidenza