E' morto Marcello D'Orta, l'autore di 'Io speriamo che me la cavo'

Si è spento nella sua Napoli a 60 anni di età

pubblicato il 19/11/2013 in Costume e società da a cura della redazione
Condividi su:
a cura della redazione

E' morto lo scrittore Marcello D'Orta, autore fra l'altro del libro 'Io speriamo che me la cavo'. D'Orta, nato a Napoli il 25 gennaio 1953, si è spento nella sua città al termine di una sofferta lotta contro il cancro.

Il libro che lo ha portato al successo, "Io speriamo che me la cavo", è anomalo nel suo genere ed ha venduto più di un milione di copie, diventando un bestseller; curato dal maestro, raccoglie sessanta temi scritti da ragazzi di una scuola elementare della città di Arzano, in provincia di Napoli. Liberamente ispirato a questo libro di Marcello D'Orta è l'omonimo film del 1992 diretto da Lina Wertmüller.

Nel 2007, l'opera di Marcello D'Orta diventa pure la base di una commedia musicale con Maurizio Casagrande, con le musiche affidate alla cura di Enzo Gragnaniello.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password