La valigia sul letto quella di un lungo viaggio

Il mondo di Blonde Black Dress di Giulia Susan Gianassi

pubblicato il 09/10/2016 in Costume e società da Giulia Susan Gianassi
Condividi su:
Giulia Susan Gianassi

La coppia in vacanza: che sia un weekend, una settimana sulla neve o 15 giorni sdraiati sul bagnasciuga non mancano mai gli spunti per la fenomenologia della coppia in trasferta.

L'idea: " Amore! Che ne dici se il prossimo weekend andiamo via per un paio di giorni.. Sono stressata, a lavoro non ce la faccio più e poi sennò a casa facciamo sempre le stesse cose!!

Ecco: da questo momento in poi cari uomini vedrete materializzare davanti a voi non più vostra moglie ma un'organizzatrice di viaggi famelica in cerca  dell'albergo perfetto, con vista perfetta, piscina riscaldata, suite con tutti i comfort, champagne  ghiacciato in frigo e jacuzzi in camera. Che poi noi donne questi weekend ce li immaginiamo così...

Nella realtà invece....

Hotel a 100 km a piedi dalla stazione, piove e lei ha i sandali, si rompe il manico della valigia, stanza umida con affaccio sul muro, continua a piovere, la piscina coperta è chiusa per manutenzione, lui ha dimenticato a casa il cambio delle mutande, lei ha scordato il caricabatterie.
Scendono nella SPA per fare i trattamenti ma sono tutti a pagamento, 5 minuti nella sauna e già non si respira, tornano in camera per stare un po' da soli, a lei sono appena venute le mestruazioni, mal di pancia, mal di testa mal di tutto.
"Ho scordato le medicine, mi sono venute in anticipo,puoi mica andare in farmacia?"

Nel paesino di campagna sperduto dal Padreterno dove la trova la farmacia un uomo che già fatica a trovarne una in città?

Rientra in camera dopo un'ora di cammino sulle Dolomiti con le medicine e ovviamente, non sono quelle che lei aveva chiesto.

Litigano, saltano la cena, lui guarda i Simpson su Sky e lei si volta dall'altra parte e dorme ripensando alla jacuzzi.

Addio cene romantiche, addio champagne e ostriche, addio tramonti e sesso sfrenato.

La prossima volta STIAMO A CASA 
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password