Paolo Berlusconi condannato per tangenti

Dovrà versare oltre 11 milioni al Comune di Pieve Emanuele

pubblicato il 17/06/2013 in Attualità da redazione
Condividi su:
redazione

MILANO - Paolo Berlusconi e la Societa' Europea Golf sono stati condannati dalla corte d'Appello civile di Milano a versare 11.111.500,00 euro di risarcimento al comune di Pieve Emanuele, oltre 6 in piu' rispetto al primo grado. La sentenza, depositata oggi nell'ambito della causa nata dall'inchiesta degli anni '90 con al centro una tangente per costruire il Golf Club di Tolcinasco, stabilisce che circa la meta' del risarcimento dovra' essere pagato dai politici allora coinvolti nel caso di corruzione. L'aumento della somma da versare dovrebbe essere dovuto alla rivalutazione degli interessi. L'avvocato di Paolo Berlusconi, fratello del Cavaliere, annuncia il ricorso in Cassazione avverso la sentenza.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password