In arrivo il grande freddo ma sarà transitorio

Il vortice di freddo sta calando su tutta l'Italia

pubblicato il 23/11/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Brusco calo delle  temperature già avvertito nella giornata di ieri specialmente sulle regioni settentrionali, venti forti e mari mossi e conseguente allerta per le possibili mareggiate su tutto il versante tirrenico.

Per questa settimana prevista pioggia e neve a bassa quota. Oggi   peggioramento del tempo sul centro e parte del Nord: piogge deboli su Veneto e Friuli e anche sulla Lombardia, neve fino a  200m o al piano in Brianza, poi le precipitazioni diventeranno più intense su basso Piemonte, Pavese, Cremonese, Milanese, Mantovano, tutta l'Emilia Romagna con neve a 300m. Sulle restanti regioni del Centro cadrà la neve ma sopra i 700/1000 metri. Il maltempo non risparmia il Sud: piogge e neve sopra i 1300 metri sulle regioni meridionali.

Da metà settimana gelate  al Centro-Nord, con il termometro sotto zero a  a Milano -3°  e Torino, -20° a 1800m sulle Alpi  e quindi  massima attenzione alla guida a causa del ghiaccio sulle strade, in particolare nel corso delle prime ore del giorno e in serata.
Ondata di gelo quindi, ma i metereologi avvisano che sarà transitoria, è  previsto infatti un dicembre mite.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password