"Caro scuola" 2015

Come ogni anno la scuola è una vera e propria stangata per le famiglie

pubblicato il 07/09/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Riapre ufficialmente l'anno scolastico:  oggi tutti a scuola, gli studenti della Provincia di Bolzano. Seguiranno gli altri delle altre regioni la prossima settimana. Entrata differenziata ma spesa uguale per tutti: Ogni studente  costa più o meno alla famiglia 1100 euro. Questa la stima del Codacons per il corredo scolastico di ogni bambino/a ragazzo/a che si accinge a tornare sui banchi.

Costano libri penne, diari, quaderni, zaini, astucci e la spesa sarà leggermente più alta dello scorso anno per un totale di circa 500 euro a studente.

La spesa per i testi  è estremamente variabile e naturalmente  dipende dal tipo di scuola frequentata e da quale livello, naturalmente è maggiore la spesa per gli istituti superiori rispetto alla primaria , ma la spesa varia anche a seconda  delle scelte dei singoli istituti, e va dai 280 euro fino a raggiungere quota 600 euro, considerato anche l’acquisto dei dizionari.

Riassumendo dunque tra dotazione scolastica  e libri di testo,  la spesa complessiva può raggiungere e superare i 1.100 euro a studente.
 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password