I parenti di Casamonica: "Noi facciamo sempre le cose in grande"

Ancora polemiche per il funerale del boss

pubblicato il 22/08/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli
Foto Panorama

IL parroco della Don Bosco, don Giancarlo Manieri si difende dicendo che non sapeva chi fosse la persona per la quale era stato chiesto il rito. "Molti mi hanno rimproverato di non aver bloccato il funerale a un boss che ne ha combinate più che Bertoldo. Ma se era così fuori norma, perché mai era a piede libero? Hanno aspettato la sua morte sperando che lo...'arrestasse' il parroco? Mio dovere è distribuire misericordia, m'insegna Papa Francesco. Ed è quello faccio". Rifarei il funerale di Vittorio Casamonica? Probabilmente sì, faccio il mio mestiere”

La famiglia  nega l’evidenza e si giustifica dicendo che i Casamonica hanno sempre fatto le cose in grande e questo non significa essere mafiosi . queste le parole di uno dei nipoti del boss:  "Mio zio era conosciutissimo perchè lui comprava e vendeva auto".  Quando se ne va qualcuno soltanto Dio giudica, non la politica",  il massimo che possono fare i parenti , a loro dire,  è chiedere scusa al Papa e al Vaticano per aver messo su la colonna sonora del padrino.

Il prefetto Gabrielli sottolinea che la città di Roma non è connivente benche siano stati commessi errori gravi  dovuti anche al fatto che il funerale è stato celebrato in un quartiere diverso da quello del boss , il periodo di ferragosto ha fatto si che ci fosse meno vigilanza  e  la  sicurezza non ha saputo cogliere i giusti segnali di quel che sarebbe successo.

Il sindaco  Marino dichiara di sentirsi meno solo nella battaglia alla mafia grazie all’impegno del prefetto  Franco Gabrielli, che sta portanto avanti la lotta alla criminalità  nonostante le minacce ricevute con determinazione . 
Al guidatore dellì’elicottero che ha sparso petali sulla parrocchia è stata revocata la licenza di guida dall’Enac (enta nazionale per l’aviazione civile)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password