Meteo, il caldo africano lascia spazio ai temporali

Da venerdì un'ondata di maltempo attraverserà l'Italia

pubblicato il 22/07/2015 in Attualità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

L'ondata di calore che da giorni imperversa sulla penisola è agli sgoccioli: dalla giornata di venerdì forti correnti di aria fresca provenienti dal Nord Europa si muoveranno lentamente dalle Alpi fino a interessare gran parte del paese fino al Sud, dando luogo a temporali di varia intensità, grandinate e anche, in specifici casi, a trombe d'aria.

L'aria fresca europea si incrocerà l'aria africana persistente dando luogo a fenomeni intensi di maltempo – come previsto da ilmeteo.it ai quali sarà necessario prestare la massima attenzione, data la loro improvvisa insorgenza.

Già nella giornata di oggi alcune zone sparse nel paese sono interessate a temporali, che andranno via via ad intensificarsi per quantità nelle giornate di domani,  partendo dalle zone di confine fino a raggiungere venerdì la Pianura Padana, in special modo Lombardia e parte dell'Emilia, per arrivare sabato a lambire diverse aree orientali del Sud Italia e domenica a svilupparsi pienamente su tutto il Nord e parte del Centro.

Le temperature, che ad oggi in molte città hanno sfiorato i 39 gradi, da venerdì registreranno un calo di 5-6 gradi, diminuzione che continuerà in modo più netto nel fine settimana, garantendo un respiro migliore e facendo dimenticare l'afa di questi giorni.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password