Tragedia sull’A12 morti due gemellini di nove mesi e gravissima la madre

Una famiglia incastrata nella vettura dopo lo scontro con un camion all'altezza di Migliarino Pisano

pubblicato il 14/07/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

Ieri sull’A12 all’altezza di Migliarino Pisano e Viareggio,  Lucca, viaggiava una coppia con due gemellini di nove mesi,  quando  una volta nella corsia si sono scontrati con un camion per rimanere poco dopo schiacciata contro il guard rail dal mezzo pesante.

La famiglia, residente nel Milanese, stava rientrando dalle vacanze ed è  rimasta incastrata nell’abitacolo   nonostante i soccorsi , per i bambini non c’è stato niente da fare , la madre  32enne Elisa Chiricò, gravissima  è stata trasportata con l'elicottero all'ospedale di Pisa, incredibilmente  illeso il padre.

Il Camionista  è stato denunciato per omicidio colposo e  indagato a piede libero poiché non sono state evidenziate dai primi rilievi manovre spericolate e non è risultato positivo al test dell’alcol  . Il tir del gruppo lombardo Eugenio Ferrari, traportava una soluzione corrosiva che non è fuoriuscita dalla cisterna, rimasta intatta.

In seguito al terribile incidente l'autostrada è stata prima chiusa in direzione Viareggio e poi in entrambe le carreggiate con notevoli ripercussioni sul traffico.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password