Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Expo: Convenevoli e Kvas tra Putin e Renzi

Inaugurazione dello stand russo ieri a Milano

Condividi su:

Putin ieri ha ringraziato  Renzi per la compagnia durante la sua partecipazione all'inaugurazione della Giornata nazionale russa a Expo  e nel suo discorso dichiara: " l'Italia è un importantissimo partner in Europa, un legame molto strettolega i due Paesi da più di cinquecento anni" dal punto di vista commerciale e politico."

Renzi dal canto suo ringrazia Putin poiché la Russia ha da subito sostenuto la candidatura dell’Italia come sede l’Expo e ammette che questa fiera non è solo un evento commerciale ma anche l’occasione per riflettere su alcune questioni internazionali, come la fame nel mondo e il terrorismo internazionale.

Nel visitare lo stand russo,  uno spazio trai più grandi con i suoi quattromila metri quadrati che espone i prodotti tipici russi ma anche  le conquiste del paese nell'economia, nella cultura e nella scienza  come ha  fatto sapere Putin., Il premier  Renzi ha citato anche  i mondiali di calcio che nonostante lo scandalo si giocheranno in Russia nel 2018 e ha scherzato  ''Spero di darle qualche dispiacere con la nazionale italiana''.

Renzi ha ironizzato anche sulla bevuta "Voglio sperare che non ci sia vodka perché non ho il fisico" e  ha poi dovuto ripiegare sul kvas, bevanda russa a scarsa gradazione alcolica.

Condividi su:

Seguici su Facebook