Tragedia nel Teramano: si spara alla testa, albergatore in fin di vita

Il tragico gesto questa mattina in un piccolo paese della provincia abruzzese

pubblicato il 12/05/2015 in Attualità da REDAZIONE
Condividi su:
REDAZIONE

La crisi forse alla base della tragedia consumata nella tarda mattina di oggi in Abruzzo, dove un uomo di 50 anni, si è sparato un colpo alla testa con una pistola, regolarmente detenuta,  sulle scale dell'albergo di famiglia, in località Ceppo nel comune di Rocca Santa Maria, in provincia di Teramo...Continua a leggere...

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password