Abruzzo: sequestrati 400 kg di tonno rosso dalla Direzione Marittima

L'operazione “Easter fish” ha impegnato un centinaio di uomini

pubblicato il 22/04/2015 in Attualità da REDAZIONE
Condividi su:
REDAZIONE

Si è conclusa una lunga operazione di Polizia contro la pesca abusiva nel mare Adriatico, con sequestri e sanzioni per 32mila euro

Oltre 620 chilogrammi di prodotto ittico sequestrato, tra cui 400 chili di tonno rosso, più di110 controlli e 20 sanzioni elevate, per un totale di 32mila euro: è il bilancio dell'operazione di Polizia Marittima Easter Fish condotta dagli uomini della Direzione Marittima di Pescara nei giorni scorsi e a cavallo delle festività pasquali, in tutto il territorio di competenza, cioè da Martinsicuro a Termoli e alle Isole Tremiti....Continua a leggere....

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password