Ritrovato il bambino scomparso a Brescia: fuga concordata con il padre

Il bambino di nove anni ritrovato a casa del padre in Spagna

pubblicato il 04/04/2015 in Attualità da Valentina Roselli
Condividi su:
Valentina Roselli

E’ stato ritrovato ieri sera  in Spagna Christian Fernandez. Le ore di apprensione per il bambino di 9 anni scomparso da Brescia sono fortunatamente durate il tempo di 24 ore.
Come previsto  il bambino è stato prelevato dal padre che lo ha portato nella sua abitazione in Spagna ad Alicante.  Il bambino vive con la madre di origini cubane, il secondo marito e il fratellino a Brescia e ha incontrato il padre qualche giorno prima, mettendosi d’accordo con lui per un appuntamento  successivo  e relativo allontanamento dall'Italia. Una fuga concordata  quindi per Christian e suo padre.

La stessa cosa pare abbia fatto la madre due anni fa indagata per sottrazione di minore, facendogli fare il viaggio inverso alicante-Brescia Alicante.
In principio secondo  quanto riferito dalle autorità spagnole a quelle italiane, il bambino era stato affidato al padre, ma la madre  lo ha sottratto all’ex marito per portarlo con sé in Italia.
Maggiori dettagli  dell’accaduto  saranno divulgati nel corso di una conferenza stampa questa mattina alle 10.30 in Questura a Brescia.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password