Ucciso 25enne davanti ad un ristorante nel Siracusano

È caccia agli assassini: la Polizia di Stato si sta occupando delle indagini

pubblicato il 29/03/2015 in Attualità da Veronica Murru
Condividi su:
Veronica Murru

È successo ieri sera davanti ad un ristorante nel Siracusano. Un 25enne è stato freddato con diversi colpi di pistola da ignoti. La Polizia di Stato ha effettuato i rilievi tecnici e sono in corso le indagini sul caso. Tra le ipotesi ci sarebbe quella di un regolamento di conti per motivi di droga.

Paolo Forestieri, 25enne residente a Pachino è stato ucciso la notte scorsa da ignoti mentre scendeva dall'auto. Si trovava di fronte all'ingresso di un ristorante a Portopalo di Capo Passero, in provincia di Siracusa. Il ragazzo, noto nella malavita siracusana per spaccio di droga con precedenti, è stato raggiunto da diversi colpi d'arma da fuoco.

Sono stati chiamati i soccorsi e l'ambulanza lo ha trasportato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale Avola. Nonostante i tentativi di rianimazione è deceduto durante il tragitto verso l'ospedale. Non si conoscono i responsabili dell'omicidio, infatti i malviventi sono scappati non lasciando traccia. La Polizia di Stato sta effettuando le indagini sul caso per scoprire l'identità degli assassini.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password