Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Maltempo, evacuazione di emergenza in Abruzzo

Decine le persone tratte in salvo con i mezzi meccanici

Condividi su:

Mentre in molte regioni d'Italia il cattivo tempo sta dando ore di respiro in Abruzzo la situazione meteo è ancora molto critica, come nella zona del Chietino.


Il maltempo in Abruzzo concede tregua a tratti, una manciata d'ore variabili a seconda delle località, nel momento della quale si cerca di riportare la situazione alla normalità e si interviene per arginare gli scenari più difficili.

Un esempio è l'intervento attuato a Vasto Marina, in provincia di Chieti, dove questa mattina gli abitanti di una zona residenziale sono stati evacuati, in seguito allo straripamento di un torrente e dove l'acqua nella serata di ieri aveva raggiunto nella zona il primo piano di molte abitazioni.

L'evacuazione è stata decisa dal sindaco della cittadina per l'impraticabilità di gran parte della zona interessata, dove le pompe idrovore non sono riuscite a far fronte all'enorme massa d'acqua esondata, ed è stata effettuata dal nucleo SAF (Speleo Alpino Fluviale) dei Vigili del Fuoco e la Protezione Civile comunale usando pale meccaniche, che hanno raggiunto l'esterno delle palazzine e portato in salvo decine di persone,  subito trasferite ad un campo di accoglienza predisposto dal Centro Operativo Comunale cittadino.

QUI il servizio della redazione locale.

Condividi su:

Seguici su Facebook