Autobus caduto, non funzionavano i freni

Lo dicono i periti

pubblicato il 27/08/2013 in Attualità
Condividi su:

 Il pullman precipitato lo scorso 28 luglio in Irpinia, causando la morte di 39 persone, aveva perso il sistema di trasmissione che aveva danneggiato l'impianto frenante del mezzo: lo riferisce, in una pausa dell'incidente probatorio, l' avv. Andrea Pianese, perito della famiglia Del Giudice che nel sinistro ha perso tre persone. Il bus - ha spiegato aveva anche un sistema frenante meccanico che, pero', ha funzionato solo su una ruota. Così si spiega la traiettoria irregolare sulla discesa.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password