4 novembre, giornata delle Forze armate e dell'Unità d'Italia

La MOVM Gianfranco Paglia: “oggi il segno del paese e la vicinanza a tutte le Forze Armate”

pubblicato il 04/11/2014 in Attualità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino

Questa mattina sono iniziate le celebrazioni del 4 novembre, con la consueta cerimonia all'Altare della Patria dove il Presidente Napolitano ha voluto consegnare delle onorificenze al merito, che si sono poi susseguite all'interno delle cerimonie in programma. In particolare, è stata consegnata la Medaglia d' Oro al Valor Militare al Caporal Maggiore Capo dell'Esercito Andrea Adorno, per il coraggio dimostrato durante un azione in Afghanistan il 16 luglio 2010 che sventò il tentativo da parte di un gruppo di miliziani di far soccombere una squadra del suo plotone, a rischio della vita. "Il fatto che sia stato scelto questo giorno - ha dichiarato la M.O.V.M. Ten. Col. Gianfranco Paglia, presente alla cerimonia - così importante per le Forze Armate per la consegna delle onorificenze, è un grande segnale che si è voluto dare e testimoniare anche la vicinanza a coloro che si sacrificano in nome di un giuramento prestato. Del resto ricevere un'onorificenza è segno di riconoscimento per i militari che hanno dato prove di senso di responsabilità, virtù militari ed umane nell’assolvere il proprio incarico. Il conferimento di quest'oggi rappresenta sicuramente un momento di forte orgoglio."

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password