Rapinano gioielleria e minacciano con una siringa infetta

L'episodio a San Salvo, in provincia di Chieti

pubblicato il 25/10/2014 in Attualità da Daniele Del Casino
Condividi su:
Daniele Del Casino
i Carabinieri davanti alla gioielleria

Una siringa puntata contro, cassaforte svuotata e tre giovani senza scrupolo. È quanto accaduto nel tardo pomeriggio di oggi in pieno centro a San Salvo, in provincia di Chieti: una rapina alla gioielleria Giorgetti di corso Garibaldi. Erano le 19.15 circa, quando un ragazzo sulla ventina d'anni - «dalla faccia "pulita"» - è entrato.. continua a leggere...

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password