Arrestato il cantautore Gianluca Grignani

L'artista è stato fermato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

pubblicato il 13/07/2014 in Attualità da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

Colpo di scena nel mondo della musica: il cantautore milanese Gianluca Grignani è stato arrestato dai carabinieri di Riccione per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Ieri sera intorno alle 20.30, la moglie ha chiamato i carabinieri, perché, in preda ad alcol e droga, Grignani dava in escandescenza e la situazione stava diventando pericolosa. All'arrivo dei carabinieri, il cantante non solo non si è calmato, ma addirittura è sceso in strada e ha tentato di scappare entrando in un hotel vicino. Ancora fuori di sé, ha scaraventato per le scale dell'hotel un carabiniere e ha tirato calci ad un altro militare. 

Fortunatamente, i carabinieri di Riccione sono riusciti a calmare l'artista che è stato prima accompagnato al Pronto soccorso del "Ceccarini", in cui i sanitari l'hanno sottoposto a flebo calmanti e più tardi in caserma, dove, intorno alle tre di notte è stato formalmente arrestato. Ora, Grignani è a casa per detenzione domiciliare cautelare e sarà giudicato per direttissima in Tribunale a Rimini.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password