Giannini: bimbi a scuola a 5 anni

l'alternativa per terminare prima il liceo potrebbe essere quella di iniziare prima le elementari

pubblicato il 21/05/2014 in Attualità da Lucia Di Candilo
Condividi su:
Lucia Di Candilo

Il ministro dell’istruzione Stefania Giannini risponde così all’ipotesi di abbreviare il corso delle superiori: “Lo strumento migliore non è una scuola superiore di soli quattro anni ma la possibilità di mandare i figli a scuola un anno prima, una scuola dell’infanzia che duri solo due anni, come accade già in altri Paesi”. Sarebbe questa, quindi, la proposta del ministro Giannini: mandare i bambini a scuola a 5 anni. L’idea è, ovviamente, tutta da valutare ma sarebbe una proposta attuabile a breve. Il ministro Giannini, tuttavia, sottolinea che le esperienze di liceo quadriennale già attive in Italia continueranno e sarà lei stessa ad approfondire meglio il tema in questione.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password