Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Francesco Piccolo presenta l’opera di narrativa di viaggio “450 km”

Condividi su:

Francesco Piccolo - “450 km”

Francesco Piccolo presenta un emozionante diario di viaggio dove ripercorre i giorni in cui, appena venticinquenne, ha compiuto la sua impresa più importante: un Cammino a piedi di 450 km da Cercola, in provincia di Napoli, ad Assisi. L’autore racconta questo faticoso percorso fatto di dubbi, di dolore fisico e di solitudine ma anche di incontri speciali, di sorprese inaspettate e di un contatto intimo con sé stesso.

Casa Editrice: Bookabook

Genere: Narrativa di viaggio

Pagine: 248

Prezzo: 17,00 €

ACQUiSTA ONLINE

«La Strada, quella che ti entra dai piedi, è come una maestra. Ti insegna a conoscere i tuoi limiti. Ti sfida a superarli, ogni volta. Ti aiuta a capire chi sei veramente e, nella maggior parte delle volte, se la rispetti, saprà regalarti immense soddisfazioni»

 

“450 km” di Francesco Piccolo nasce da un’avventura che l’autore ha deciso fermamente di intraprendere quando aveva solo venticinque anni: in una domenica di novembre del 2003 è sbocciata improvvisamente l’idea del suo Cammino, messo poi in pratica dal 16 agosto del 2004. L’opera si origina dal diario di viaggio che Francesco ha tenuto in tutto il suo lungo percorso a piedi che dal suo paese in provincia di Napoli l’ha portato ad Assisi: il luogo in cui visse, morì e in cui riposano le spoglie di San Francesco, il frate poverello che ha scelto di abbandonare ogni bene materiale e di condurre una vita spartana, in totale armonia con la natura e con tutte le sue creature.

L’autore ci tiene a precisare che non si è trattato di un pellegrinaggio religioso: per quanto la fede fosse salda in lui, il suo intento è stato quello di intraprendere un Cammino di consapevolezza di sé, dei suoi limiti e delle sue possibilità, fino a quel momento inespresse. Nell’opera si trova quindi il resoconto della lunga preparazione al viaggio, sia fisica che logistica che emotiva, e del suo svolgimento, vissuto con tanti dubbi e paure ma anche con tanta emozione e gratitudine; vi sono inoltre pagine di diario scritte molti anni dopo quando, a quarant’anni, ha riflettuto sulla sua esperienza e su come lo abbia cambiato.  

Il Cammino è stato un’occasione per rimanere solo con sé stesso, in una fase della vita in cui aveva preso decisioni drastiche e stava pagando il prezzo del senso di colpa; è stato però anche un’opportunità preziosa per fare incontri significativi e spesso provvidenziali che hanno cambiato le prospettive dell’autore nel profondo, ma solo quando ha imparato ad ascoltare e a prestare attenzione a quello che aveva intorno. Un giorno alla volta, un passo alla volta, Francesco ha dato forma al suo Cammino abbandonandosi alla vita, al destino, alle scelte prese d’impeto; ha sperimentato la libertà più piena ma anche la responsabilità di essere solo con i suoi fantasmi e con le sue decisioni. 

Questo viaggio ha costruito l’uomo che Francesco Piccolo è oggi; in quest’opera ha voluto quindi condividere il suo percorso, nella speranza di poter essere d’aiuto a chi sta decidendo se cominciare o meno il proprio Cammino. 

 

SINOSSI DELL’OPERA. Agosto 2004. Francesco parte per Assisi lasciandosi la vecchia vita alle spalle. 450 chilometri a piedi, un viaggio lungo, denso e non privo di fatiche, anzi un Cammino, con la C maiuscola, dove la dimensione del passo è un’occasione irripetibile per ritrovare il centro di sé, riscoprire la propria forza interiore, la propria perseveranza, ma anche il contatto con il prossimo e la gratuità nel rapporto con gli altri. La meta finale lo attende, eppure il Francesco che parte non sarà lo stesso Francesco che arriverà a destinazione.

 

BIOGRAFIA DELL’AUTORE. Francesco Piccolo nasce a Napoli nel 1979. Si laurea in Economia e Commercio e nel 2008 inizia a lavorare nel mondo della consulenza, prima in Arc Leo Burnett, poi in Reply e in Accenture, seguendo progetti di Digital Trasformation. È stato guest speaker nei Master SDA Bocconi. Nel 2019 rilegge il taccuino su cui ha annotato il suo percorso a piedi da Cercola (in provincia di Napoli) ad Assisi e decide di farne un libro, pubblicato poi nel 2022 dalla casa editrice in crowdfunding Bookabook.  

Contatti

https://francescopiccolo.com/

https://www.instagram.com/450km_ilmiocammino/

https://www.facebook.com/450kmilmiocammino

https://www.youtube.com/@francescopiccolo1091

https://bookabook.it/

Link di vendita online

ACQUiSTA ONLINE

Ufficio Stampa Diffondi Libro

https://www.diffondilibro.it/

Mail: info@diffondilibro.it

 

Condividi su:

Seguici su Facebook