Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Haiducii torna in Sicilia: show live il 26 novembre a Cammarata

C’è grande attesa per il ritorno della celebre cantante romena naturalizzata italiana Paula Monica Mitrache in terra sicula.

Condividi su:

L’artista di Respira e Nara nara na na regalerà tanto divertimento, allegria e spettacolo ai suoi sostenitori sulle note delle sue canzoni di successo e del sorprendente medley romeno, comprendente alcuni successi dei suoi connazionali, che sta facendo impazzire le piazze più importanti e i locali più popolari d'Italia. 

Dopo essersi esibita diverse volte in terra sicula durante il suo tour 2022 estivo, la famosa e amata artista rumena naturalizzata italiana Paula Monica Mitrache, in arte Haiducii, tornerà ad esibirsi a Cammarata, comune di oltre 6mila abitanti del libero consorzio comunale di Agrigento. Appuntamento davvero imperdibile e magico per i fan e gli appassionati di dance music. Il grande e super show musicale si terrà sabato 26 novembre presso il Metrò Discoteque. 

Haiducii, ospite internazionale al Festival di Sanremo 2004 e vincitrice di numerosi dischi d’oro, diamante e platino con la hit evergreen Dragostea Din Tei. si scatenerà sul palco con nuovi live e nuove performance oltre al nuovo e sorprendente medley con le canzoni di successo di artisti romeni: Alexandra Stan (Mr. Saxobeat), Fly Project (Musica), Fly Project (Toka Toka), Inna (Hot Fly Like You Do It) ed Edward Maya (Stereo Love). Musica e molto altro ancora per cantare insieme una notte intera tra vecchi e nuovi ricordi nell’atmosfera unica dell’ultimo binario.

«La Sicilia profuma di Barocco – afferma Haiducii -, la cultura di "agrumi unici al mondo" e il pubblico caloroso come l'Etna (immenso come la grandezza degli arancini che possono saziare un pranzo domenicale). Adoro la Sicilia, la madre terra. Ogni volta che torno per un concerto, mi sento una 'piccola moro' fortunata a cantare per un popolo meraviglioso come quello siciliano. Vi aspetto a Cammarata, non mancate».

 

Le sue ultimissime tappe del 2022, sparse per il Bel Paese, sono in via di definizione in questi giorni.

Condividi su:

Seguici su Facebook