Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Andrea Salini Band Condivisa: LIVE Sabato 17 settembre al teatro San Paolo di Roma

Condividi su:

Una BAND CONDIVISA  (la prima ed unica al mondo) a nome di ANDREA SALINI, è una delle iniziative che avranno l’obiettivo di dare continuità alla persona ( ai suoi valori e principi) ed all’opera artistica – musicale di ANDREA SALINI, IL LUPO DEL ROCK .

Musicisti e band, condivideranno la propria musica, le proprie canzoni, con la musica e le canzoni di ANDREA SALINI .

La condivisione della musica come BENE COMUNE, affinché un progetto, un cammino, un sogno, non sia interrotto, a prescindere da TUTTO quello che può accadere.

Questa, l’anima, l’essenza ed il messaggio di questa iniziativa.

La ANDREA SALINI Shared Band/ Band Condivisa/ Banda Compartida, (saranno le 3 lingue con le quali verranno cantati i suoi brani ) farà il suo esordio :

SABATO 17 SETTEMBRE ORE 20.00 – ROMA – NUOVO TEATRO SAN PAOLO – VIALE DI SAN PAOLO 12.

 

Hanno aderito e parteciperanno:

THE GANG (MARINO e SANDRO SEVERINI), SIMONE GIANLORENZI, ENRICO GHEDI, GERRY DUNI, JOHN MACALUSO, DIEGO GARBUGLIA, ALESSANDRO GABRIELI, DANIELE SIGNORINO, FRANCESCO MARIANETTI, DOMENICO DI GIROLAMO, FABIO PESTILLI, EROS CATTARIN e FABIO ROSSETTI

 La ANDREA SALINI Shared Band, avrà l’ulteriore obiettivo di raccogliere fondi che saranno destinati a finanziare progetti di contrasto alla SOFFERENZA  e per garantire diritti umani primari ed universali.

Per tale motivazione, tra i promotori e sostenitori di questa iniziativa, sarà protagonista l’Associazione di volontariato umanitaria-culturale onlus, LA LOKOMOTIVA.

LA LOKOMOTIVA per l’occasione ha ideato un nuovo progetto, “ARTE e MUSICA per DIRITTI e DIGNITA” per l’organizzazione di eventi che abbiano lo scopo di sensibilizzare e promuovere la solidarietà, la cooperazione, l’attività ed i progetti umanitari dell’associazione, oltre a raccogliere fondi. Tali eventi, in primis, avranno la partecipazione della ANDREA SALINI Band Condivisa.

Condividi su:

Seguici su Facebook