Al via da oggi il "Bonus Psicologo". Tutto quello che c'è da sapere

Le domande dovranno essere presentate entro il 24 ottobre 2022. Potranno richiedere il bonus coloro che hanno un Isee inferiore ai 50mila euro

pubblicato il 25/07/2022 in Attualità da Riccardo Camplone
Condividi su:
Riccardo Camplone

Da oggi, lunedì 25 luglio 2022, scatta la domanda per poter richiedere il “Bonus Psicologo”, misura stanziata dal Governo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia. La domanda per ottenere il bonus potrà essere inoltrata entro il 24 ottobre 2022.

CHI PUO' PRESENTARE LA DOMANDA PER IL BONUS PSICOLOGO

Il bonus è destinato ai cittadini richiedenti un ISEE non superiore ai 50mila euro. Il beneficio servirà per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia e coloro nel periodo delicato della pandemia da Covid-19 e della correlata crisi economica, hanno visto accrescere le condizioni di depressione, ansia, stress e fragilità psicologica.

Alla scadenza della domanda, ovvero lunedì 24 ottobre 2022, saranno elaborate le graduatorie degli aventi diritto in base alle risorse disponibili. Il beneficio sarà erogato prioritariamente alle persone con Isee più basso, in base all’ordine di arrivo della domanda. 

Per inoltrare la domanda per accedere al Bonus Psicologo basterà l'uso dello SPID, CIE o CNS. La procedura è disponibile accedendo al servizio “Contributo sessioni psicoterapia” raggiungibile tramite home page del sito web dell’Istituto www.inps.it, seguendo il percorso: “Prestazioni e servizi” > “Servizi” > “Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche”.

In alternativa al sito web, la domanda può essere presentata tramite il servizio di Contact Center Multicanale, telefonando da rete fissa gratuitamente al numero verde 803.164 oppure da rete mobile al numero 06.164164 (a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori).

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password