30 euro per due tramezzini, acqua e due caffè, denunciato un barista

L'episodio in un locale padovano

pubblicato il 30/03/2014 in Attualità da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

E' accaduto a Padova, dove a due turisti sloveni sono stati chiesti trenta euro per aver mangiato due tramezzini e bevuto acqua e due caffè. I due hanno deciso però di sporgere denuncia contro il titolare del negozio. I turisti, una coppia di imprenditori abituali visitatori di Padova, per rifocillarsi in serata avevano deciso di fare una sosta in un bar del centro in via Roma. Entrati nel locale e dopo aver visto il menu', i due hanno scelto i tramezzini e dell’acqua e poi hanno consumato due caffè. Quando si sono accomodati alla cassa per pagare, per loro è arrivata la richiesta del tutto inattesa: “Trenta euro”. Nonostante la sorpresa per il conto, hanno comunque pagato la cifra richiesta. Una volta fuori dal bar, però, invece di andarsene, i turisti si sono recati immediatamente alla più vicina caserma dei carabinieri in Prato della Valle, dove hanno segnalato quanto accaduto poco prima al bar. I militari dell’arma hanno girato la segnalazione alla Guardia di Finanza, che ora sta accertando i fatti.

 

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password