Papa Francesco parla ai fidanzati: siate casti prima delle nozze

pubblicato il 15/06/2022 in Attualità da Emanuele Gulino
Condividi su:
Emanuele Gulino

Il papa ha parlato all'udienza generale a Piazza San Pietro: "Non deve mai mancare il coraggio alla Chiesa di proporre la preziosa virtù della castità, per quanto ciò sia ormai in diretto contrasto con la mentalità comune. Vale la pena di aiutare i giovani sposi a saper trovare il tempo per approfondire la loro amicizia e per accogliere la grazia di Dio. Certamente la castità prematrimoniale favorisce questo percorso.

Anche nel caso in cui ci si trovasse a parlare a coppie conviventi, non è mai inutile parlare della virtù della castità".

ll Papa ha poi parlato della vecchiaia: "Nella vecchiaia anche una semplice febbre può essere pericolosa. Da vecchi non si comanda più il proprio corpo. Bisogna imparare a scegliere cosa fare e cosa non fare. Il vigore del fisico viene meno e ci abbandona, anche se il nostro cuore non smette di desiderare. Bisogna allora imparare a purificare il desiderio: avere pazienza, scegliere cosa domandare al corpo, alla vita. Da vecchi non possiamo fare lo stesso di quello che facevano da giovani, tutti abbiamo dei limiti: anche io devo andare col bastone".

Papa Francesco ha poi concluso con une messaggio sul senso della vita: "Una società è veramente accogliente nei confronti della vita quando riconosce che essa è preziosa anche nell'anzianità, nella disabilità, nella malattia grave e quando si sta spegnendo".

(Foto e Fonte ansa.it)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password