Bidella minaccia bambini e maestra con un paio di forbici

A dare l'allarme un alunno riuscito a fuggire

pubblicato il 26/03/2014 in Attualità da Angela Menna
Condividi su:
Angela Menna

E' accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, all'Istituto Comprensivo di via Pirotta a Centocelle di Roma, dove una bidella di 36 anni, è entrata improvvisamente in un'aula, impugnando un paio di grosse forbici alla presenza di una maestra e di 16 bambini. Attimi di terrore per gli scolari, salvati solo dalla freddezza dell'insegnante e dal coraggio di uno di loro. Infatti, mentre la maestra cercava di distrarre la 36enne, uno dei ragazzini è riuscito a fuggire dall'aula e ad arrivare in segreteria, avvisando il preside dell'Istituto. L'uomo ha subito chiamato la polizia con gli agenti che, giunti sul posto in pochi minuti, sono riusciti a bloccare la bidella. Raggiunta la calma in classe, la donna è stata portata via dai militari ed è stata accompagnata all'ospedale per essere sottoposta ad un "Trattamento sanitario obbligatorio". Per lei potrebbe essere formalizzata una denuncia per sequestro di persona aggravato da minaccia con arma da taglio.

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password