Berlusconi "Forza Italia tornerà a settembre"

Sulle vicende giudiziarie ha chiarito "Sono cose diverse e gravi ma ora non credo si debba fare qualcosa che derivi da quelle vicende che possa influire sul governo"

pubblicato il 12/07/2013 in Attualità
Condividi su:

Nel PdL "nessuna divisione tra falchi e colombe. Dalle riunioni è emerso che siamo uniti. E siamo preoccupati per la situazione". Così il leader PdL, Silvio Berlusconi,all'Ufficio di presidenza. Poi ha aggiunto un'assicurazione: "Porteremo a termine i provvedimenti su Imu e Iva", e l'annuncio: Forza Italia tornerà a settembre. Più tardi,ad Agorà,ha ribadito il prossimo ritorno in campo di Forza Italia come forza elettorale "nuova",indicando gli argomenti politici necessariamente all'ordine del giorno.Sulle sue vicende giudiziarie ha precisato:"Sono cose diverse e gravi ma ora non credo si debba fare qualcosa che derivi da quelle vicende che possa influire sul governo".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password