Bouquet sposa: quali fiori usare

pubblicato il 11/01/2022 in Attualità
Condividi su:

Quando si organizza un matrimonio, è evidente che ci sono mille e più cose da pensare e organizzare per rendere questo giorno speciale. Tra le più impellenti, c’è sicuramente l’ordine dal fioraio. La scelta del bouquet sposa è davvero cruciale perché un elemento sotto i riflettori: è in mano alla sposa quando si dirige all’altare e al centro dell’attenzione al fatico lancio del bouquet, una delle tradizioni a ogni matrimonio. Vediamo allora quali sono i fiori più belli e indicati per il bouquet nozze.

Peonie

Il bouquet della sposa spesso è composto da peonie, sono fiori che hanno moltissimi petali, creando una corolla che è un vero spettacolo della natura. Sono molto profumate e in tanti colori diversi, sebben per i matrimoni spesso si prendano in considerazione quelle bianche leggermente screziate di un rosa pastello, ci sono peonie rosa shocking e viola.

Bucaneve

Bellissimifiori delicati per il matrimonio sono i bucaneve. Sono fiori più indicati per i matrimoni invernali e a inizio primavera visto che sputano proprio in questa stagione quando la neve si scioglie ai primi raggi del sole. Il bucaneve fiore è di piccole dimensioni, bianchissimo e a forma di campanula.

Pisello odoroso

In pochi sanno che il pisello non è solo un ottimo legume da usare in cucina, ma è anche una pianta che dà bellissimi fiori. Il pisello odoroso è una delleproposte evergreen per il bouquet nozze della sposa. Ha fiori a grappoli, grandi e colorati. Le sfumature sono quelle del rosa, viola, rosso e bianco. Possono sembrare una sceltasemplice ma sono di grande effetto e una piacevole alterative alle già blasonatesolite rose.

Orchidee

Tra i fiori che più si usano per i bouquet, non si possonodimenticare le orchidee. Grazie a tante varietà, è facilecompletare un bouquet. È un altro fiore delicato perciò perfetto per queste occasioni. Ancora una volta, i colori sono tantissimi per cui non c’è alcuna difficoltà quando si cerca un fiore per rispettare il tema del matrimonio.

Tulipani

Chi ha un matrimonio primaverile, scelga i tulipani per il bouquet. Sono fiori da sempre considerati belli e preziosi. Sono disponibili in tantissimi colori diversi ma non solo. Alcune specie hanno fiori tinta unita mente altre hanno petali variegati.

Ortensie

Di tanti colori diverse, le ortensie sono spesso usate per i bouquet. Si tratta di piccolissimi fiorellini con quattro petali che formano un fiore più grande a forma di globo. Sono trai preferiti dai fiorai perché con l’ortensia diventa facilerispettare il colore del matrimonio visto che sono disponibilidai toni del rosa finoa quelli del blu, dal bianco al verde.

Margherite

Chi desidera un matrimoniosemplice ma di classe,si butti sulle margherite. Sono fiori delicati che si possonobenissimo usare anche per unbouquet per le nozze, il centrotavola, gli occhielli di sposo e testimoni. Si abbinano a tantissimi altri fiori e oggi sono un must per i matrimoni in stile naif.

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password