Volontari rimuovono oltre 30 chili tra plastica e spazzatura dal lungo mare in zona Cesano di Senigallia

Ripulita la spiaggia e litorale sul lungomare le Piramidi

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 14/09/2021 in Attualità da Tiziana Bonazza
Condividi su:
Tiziana Bonazza

Questa zona è stata presa di mira dai volontari, che come altre zone libere del lungo mare, si riempie di rifiuti e plastica sparsi nel verde, e sulla spiaggia.  Oltre ad essere poco gradevole a livello estetico, inquinano e non è neanche salutare dal punto di vista igienico.  

 

l decoro è sempre gradito. Son stati parecchi i ringraziamenti ricevuti da parte dei passanti che hanno fatto notare ai volontari che darsi da fare, anche nel prendersi cura dell’ambiente, è sempre utile e crea un buon effetto nella società.

 

Il filosofo L. Ron Hubbard scrisse diverse cose riguardanti l’uomo tra cui dare il buon esempio: “noi influenziamo molte persone. Questa influenza può essere buona o cattiva. Se vivi seguendo delle buone regole, darai un buon esempio. Non sottovalutare gli effetti che puoi avere sugli altri semplicemente parlando di queste cose e dando tu stesso un buon esempio.”

 

Infatti oltre a rendere più piacevole e pulita la zona frequentata dai passanti ed abitanti della zona, l’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare le persone ed essere ancora più partecipi nel mantenere la città pulita e di contribuire alla riduzione dell’inquinamento ambientale.

 

Inoltre l’invito è esteso a chiunque voglia partecipare agli interventi di pulizia, dando così il buon esempio, come dice anche il filosofo L. Ron Hubbard, a cui i volontari si ispirano, che sostiene: “Ci sono molte cose che le persone possono fare per aiutare ad avere cura del pianeta. Si inizia con l’impegno personale, si prosegue suggerendo agli altri di fare altrettanto”.

 

La pulizia e l’igiene nelle nostre città, sono ingredienti indispensabili ad elevare lo standard di vita.

Consulta il sito dei volontari: www.ministrovolontario.it

 

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password