Un video "incastra" la maestra che maltrattava i bambini in classe. Sospesa per 10 mesi

pubblicato il 11/09/2021 in Attualità da Emanuele Gulino
Condividi su:
Emanuele Gulino

Non è ancora cominciata la scuola e si respira già un'aria pesante riguardo il rapporto insegnante/alunno.

Intanto una ordinanza applicativa della misura cautelare della sospensione dall'esercizio della professione di una insegnante della scuola dell'infanzia è stata eseguita dai carabinieri di Augusta (Sr) autrice di continue e gratuite aggressioni nei confronti degli alunni di un asilo, a lei affidati lo scorso anno scolastico.

Alcune mamme preoccupate per il comportamento anomalo dei loro bambini hanno fatto si che si siano potute avviare le indagini a seguito, appunto, di una denuncia da parte delle stesse.

Le telecamere occultate all'interno della classe dai militari dell'Arma e alle intercettazioni ambientali audio e video disposte dalla Procura hanno fatto il resto.

Le immagini e le intercettazioni ambientali: la donna quasi quotidianamente si rivolgeva ai bimbi con frasi denigratorie, li intimoriva ricorrendo in più occasioni a violenze fisiche e verbali gratuite, mortificando i più piccoli persino quando "sporcavano" il pannolino.

 

(Fonte Ansa)

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password