Body & Sex Positive: l’evoluzione di Instagram come mezzo di conoscenza della realtà che ci circonda

pubblicato il 06/04/2021 in Attualità
Condividi su:

Man mano che il nostro rapporto con i social media si evolve, ci troviamo a utilizzare strumenti come Instagram come qualcosa di più della semplice ispirazione visiva: lo usiamo per saperne di più su noi stessi e sul mondo che ci circonda. Questo uso consapevole lo vediamo manifestarsi in particolare mentre abbracciamo la nostra quotidianità in tutti gli aspetti della nostra vita, inclusa la nostra sessualità.

La nostra sessualità è uno dei dettagli più personali e intimi della nostra vita e spesso non ottiene la celebrazione che merita. Che si tratti di pressioni esterne o di resistenze interne, non sempre diamo a questa sfera del nostro essere il nutrimento, l'educazione e il sostegno che merita.

Mentre ci siamo tuffati nel mondo degli influencer sex positve, ci siamo resi conto di quanto questo sia diverso per ogni persona e quanto sia essenziale essere inclusivi e intersezionali quando si hanno conversazioni sul sesso, la sessualità e la positività del corpo. Ci piace che queste persone stiano facendo il lavoro e creando un dialogo sul sesso per ridurre la vergogna e lo stigma che lo circonda e per elevare e responsabilizzare le persone di tutto il mondo a connettersi con i loro corpi e i loro partner in modi nuovi.

Questi profili sono gestiti da educatori sessuali, autori, terapisti certificati, lavoratrici del sesso, come le ragazze di Bacirosa, e persone che lavorano nell'industria dei film per adulti, e sta solo scalfendo la superficie dell'importante lavoro di sensibilizzazione a queste conversazioni.

Regole e caratteristiche della body e sex positive

Ci sono alcune caratteristiche che possiedono gli influencer promotrici di questo movimento di sensibilizzazione. Per essere "body positive" c'è solo una "regola": rispettare il proprio corpo e rispettare tutti gli altri tipi di corpo, così come l’uso che si sceglie di fare di essi. I positivisti del corpo possono essere visti come crociati, poiché hanno creato un nuovo insieme di regole, guidano e influenzano un gruppo sociale e sperano di integrare la loro visione. Poiché hanno un vasto pubblico (online), possono creare regole all'interno di un gruppo sociale. Hanno creato una regola per cui tutti i corpi dovrebbero essere rispettati, invece di vederli come "devianti". Le regole che fanno differiscono dalla norma di bellezza standard della società.

Hashtag che supportano la body e sex positivity

Questi influencer sono molto attivi sui social media. Pubblicano immagini e seguono altri su Instagram, pubblicano video su YouTube o fanno parte di un gruppo Facebook. Gli hashtag #bodypositivity, #selflove e #bodyacceptance vengono utilizzati per dimostrare che fanno parte della "comunità della positività corporea". Una caratteristica dei positivisti del corpo con un enorme seguito è che spesso aggiungono lunghe didascalie alle immagini di Instagram. In questa didascalia, condividono le loro storie personali su come hanno iniziato a rispettare i loro corpi. Qui vediamo l'importanza di "diventare reali" con i follower: "Questo sono davvero io e questo è quello che ho passato e vissuto".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password