Bari, arrivano maxi serbatoi di birra per lo stabilimento della Peroni

Investimento di 1,6 milioni di euro per la nota azienda di produzione di birra, per il trasporto dei serbatori chiuse alcune strade del centro. Antonio Decaro: "Segnale di buon auspicio".

Articolo di giornalismo partecipativo pubblicato il 10/03/2021 in Attualità da Federico Sanapo
Condividi su:
Federico Sanapo

Sono arrivati nelle scorse ore presso lo stabilimento della birra Peroni di Bari tre nuovi maxi serbatori che serviranno per la fermentazione della nota bevanda italiana. A renderlo noto è la stessa azienda, che continua ad investire sullo stabilimento barese. Birra Peroni è infatti una delle "bionde" più amate in Italia ed è molto apprezzata dai baresi, che spesso la immortalano a tavola o nelle scampagnate. I serbatoi sono arrivati nella serata di ieri 9 marzo presso il porto di Bari, e da qui sono stati caricati su dei camion speciali a trasportati presso lo stabilimento di birra Peroni che ha sede in via Bitritto. A organizzare il trasporto, avvenuto nella notte tra il 9 e il 10 marzo, ci ha pensato la Città Metropolitana di Bari, che ha fatto chiudere anche diverse strade del centro, questo in modo da poter permettere ai mezzi pesanti di muoversi con calma e senza pericoli. Spettacolare il passaggio dei serbatoi sul Ponte Adriatico, struttura sospesa divenuta una delle icone del capoluogo pugliese. Adesso i maxi serbatoi saranno montati ed entreranno a pieno regime nel mese di aprile. Per il sindaco Antonio Decaro questp è un "segnale di buon auspicio".

PARTECIPA AL GIORNALE

Sei già registrato?

Accedi con login e password